AvvocataToday

Aggrediti ragazzi di CasaPound a Materdei

"Quattro attivisti di CasaPound sono stati aggrediti da una dozzina di estremisti di sinistra con mazze, caschi e spray accecante, nella zona di Materdei, durante un attacchinaggio di manifesti": lo denuncia, in una nota, il responsabile di CasaPound di Napoli

Giuseppe Savuto, il responsabile di CasaPound di Napoli, ha denunciato l'aggressione di quattro attivisti da una dozzina di sinistra con mazze, caschi e spray accecante, nella zona di Materdei.

Spiega Savuto: "I quattro associati stavano attaccando manifesti pubblicizzanti la festa che si terrà il prossimo sabato sera, con relativa inaugurazione delle attività sociali gratuite per il quartiere, come il doposcuola e la palestra, quando una dozzina di estremisti di sinistra si sono avvicinati, hanno strappato i manifesti della festa e hanno attaccato i loro manifesti, dove si leggeva l'annullamento della festa in questione poi hanno aggredito i 4 ragazzi con una serie di bastonate, calci e con spray accecante".

Aggiunge: "I quattro associati hanno cercato di difendersi alla meno peggio e sono riusciti a sottrarsi ma uno di loro, vittima dello spray, è stato condotto immediatamente all'ospedale e delle sue condizioni ancora non si sa nulla"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Per i bambini campani picco di influenza: la raccomandazione dei pediatri

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Virus dalla Cina, intervista al virologo: "Allarme ingiustificato. Fa più paura l'influenza"

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • La Polizia Penitenziaria a Tina Colombo: "Non prenda in giro i napoletani"

Torna su
NapoliToday è in caricamento