AvvocataToday

Monteoliveto violenta, aggredito il cliente di un bar

Denunciato per lesioni un ragazzino di 15 anni. Nella zona continuano le denunce di episodi ad opera di baby gang

Piazza Monteoliveto

In compagnia di alcuni complici, avrebbe aggredito un cliente di un bar di piazza Monteoliveto.

È l'accusa mossa ad un 15enne dei quartieri Spagnoli, che i carabinieri hanno identificato e denunciato per lesioni.

L'aggredito, un 24enne di Casoria, ha riportato lesioni giudicate dai medici guaribili in otto giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La zona, come denunciato anche dal presidente della Municipalità Chirico, è da tempo preda di scorribande di rapinatori e baby gang di violenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

Torna su
NapoliToday è in caricamento