AvvocataToday

Palpeggia una 25enne, poi la rissa: piazza Bellini nel caos

Momenti concitati nella piazza della movida, ieri sera. Un extracomunitario 46enne ha prima molestato una ragazza, poi si è scagliato contro i suoi amici e contro i poliziotti che lo hanno arrestato

La movida di piazza Bellini

Un cittadino 46enne del Sudan, in Italia con lo status di profugo, è stato arrestato dagli agenti ieri sera, in piazza Bellini. I poliziotti hanno assistito alla scena: un gruppo di giovani s’intratteneva nei pressi di un bar, quando l'extracomunitario ha raggiunto la comitiva e iniziato a importunare una ragazza di 25 anni, arrivando a palpeggiarle il posteriore.

Immediatamente in difesa della vittima è intervenuto un suo amico, per poco non aggredito dal 46enne. A quel punto sono intervenuti i poliziotti per bloccare l'uomo. Questi però gli si è scagliato violentemente contro, procurando loro lesioni giudicate dai medici guaribili in cinque giorni.

Ammanettato, l'uomo stava venendo condotto in Questura quando ha iniziato a scalciare contro il vetro divisorio della volante, danneggiandolo. Oggi per lui processo direttissimo per i reati di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, nonché danneggiamento aggravato di beni dell'autorità.

La vittima della molestia è stata invitata a sporgere denuncia nei confronti del 46enne.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • Fusaro: riapre il frutteto borbonico. Toccherà quindi alla pista ciclabile

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Bimba napoletana autistica interrompe il Papa, Francesco: "Dio parla attraverso di lei"

Torna su
NapoliToday è in caricamento