AvvocataToday

Tenta di scippare lo smartphone ad una studentessa, un carabiniere lo nota e arresta

La 18enne, accortasi del tentato furto, è stata minacciata dal malvivente perché non sporgesse denuncia. Un militare non in servizio però ha visto tutto ed è intervenuto

Carabinieri

Su via Mezzocannone, un carabiniere non in servizio è intervenuto arrestando per rapina impropria un 38enne già noto alle forze dell'ordine e sotto libertà vigilata.

Il militare lo ha sorpreso mentre provava a scippare lo smartphone dalla tasca di una studentessa 18enne. Accortasi del tentato furto, la ragazza è stata minacciata dall'uomo affinché non sporgesse denuncia. A quela punto il carabiniere lo ha messo in manette e condotto al carcere di Poggioreale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prove d'evacuazione dei Campi Flegrei, un milione di telefoni squilleranno in contemporanea

  • Allerta meteo su Napoli, parchi cittadini chiusi il 16 ottobre

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

  • Eruzione Campi Flegrei, simulata l'evacuazione anche a Napoli

  • Folle fuga in tangenziale dopo aver rubato un'auto: travolgono le auto incolonnate nel traffico

Torna su
NapoliToday è in caricamento