AvvocataToday

"Non posso attraversare la strada". A via Foria cassonetti sullo scivolo per disabili

Secondo Francesco Emilio Borrelli dei Verdi i cassonetti sono stati spostati lì da esercenti della zona. Un disabile si racconta: "Ogni giorno per attraversare è una battaglia"

I cassonetti denunciati

Raffaele Abbati è diversamente abile, vive su di una sedia a rotelle. Dovrebbe attraversare via Foria sullo scivolo per la carrozzella e poi sulle strisce pedonali, ma non può: l'unica strada che potrebbe percorrere è ostruita dai cassonetti dei rifiuti.

“A quanto ci è stato raccontato – spiega Francesco Emilio Borrelli dei Verdi, che insieme ad Abbati hanno denunciato la situazione – i cassonetti sono stati spostati lì perché davano fastidio a delle attività commerciali della zona”. In particolare un benzinaio avrebbe messo al loro posto cartelli indicanti la sua pompa di servizio.

“Azioni deplorevoli e disumane – dice Borrelli – che mostrano sempre più che Napoli sta perdendo il suo cuore. Assurdo che i diversamente abili, anziché sostenuti e agevolati, vengano umiliati”. La polizia municipale, notando una volta Abbati in difficoltà nell'attraversare la strada, lo ha accompagnato e gli ha offerto un caffè. Per poi segnalare il problema all'Asìa.

Sono anziano e malato e spesso devo percorrere tragitti lunghissimi per attraversare la strada in un varco libero dalle macchine parcheggiate selvaggiamente, o ostruito addirittura dai cassonetti. Ma non mi arrendo – spiega Abbati – Io ogni giorno combatto la mia piccola battaglia per potermi spostare da un marciapiede ad un altro. Vorrei una città più vivibile ed umana soprattutto per quelli che verranno dopo di me”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Per i bambini campani picco di influenza: la raccomandazione dei pediatri

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • Boato in un appartamento, esplode bombola: ferito 30enne

  • Ora legale, lancette in avanti di un'ora: la data

  • Lutto nel mondo alberghiero, si è spenta Emma Naldi

Torna su
NapoliToday è in caricamento