AvvocataToday

Piazza San Domenico, ecco la "pancaiuola" di CleaNap

I ragazzi dell'associazione hanno ripulito uno dei 20 vasi-pattumiera, simbolo del degrado della piazza, trasformandolo in qualcosa di totalmente diverso

Pancaiuola (foto di CleaNap)

Piazza San Domenico Maggiore, oltre ad essere luogo dall'inestimabile patrimonio architettonico e storico, ha anche due caratteristiche: quella di essere uno dei luoghi d'incontro della movida cittadina del centro storico, e quella di versare da tempo in una situazione di degrado.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I ragazzi dell'associazione CleaNap stamane hanno ridato un po' di lustro alla piazza. "Potevamo andare al mare, restare a dormire o pianificare le vacanze, invece abbiamo voluto regalare a Piazza S. Domenico Maggiore una 'Pancaiuola' un po' punk!", scrivono su facebook.


Ed infatti – grazie all'idea ed al lavoro dell'associazione – laddove prima c'era uno dei 20 vasi-pattumiera (oramai senza più piante al suo interno) della piazza, adesso c'è una bella "Pancaiuola" in legno, corredata di felce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel napoletano la spiaggia del sesso tra scambisti, la denuncia: "Succede di tutto"

  • Ricetta delle graffe napoletane con impasto a base di patate

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

  • Sirt, la dieta che fa perdere peso e migliora la salute

  • Maresciallo dei carabinieri si suicida in caserma: "Mi scuso con mia moglie e con l'Arma"

Torna su
NapoliToday è in caricamento