AvvocataToday

Fava Gioia sotto attacco: ancora un raid nella scuola di Materdei

L'istituto comprensivo vandalizzato e derubato per la sesta volta in quattro mesi. Spariti gli ultimi due computer rimasti. I ladri hanno agito nella notte tra sabato e domenica

L'ingresso della scuola

È la sesta volta in soli quattro mesi. Alla scuola Fava Gioia di Materdei sono entrati di nuovi i ladri. Questa volta hanno rubato gli ultimi due computer rimasti e vandalizzato gli interni del plesso scolastico.

L'effrazione, con ogni probabilità, nella notte tra sabato e domenica. Divelto il cancello all'ingresso hanno messo a segno il furto al quale è seguito il raid vandalico: scritte con vernice spray, presidenza a soqquadro, mobili rovesciati. Danneggiati anche gli infissi di alcune finestre.

La scuola, considerata unanimemente un presidio di legalità in un territorio difficile, è in una situazione di abbandono: la strada che porta all'istituto è chiusa, mentre il palazzo accanto è pericolante così come parte dello stesso edificio in cui il Fava Gioia si trova.

Sull'episodio sono al lavoro i carabinieri. Si cercano impronte o tracce che possano permettere di risalire ai vandali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella famiglia di Made in Sud: "Era da sempre nostra prima sostenitrice"

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Nutella Biscuits introvabili? A Napoli arrivano i "Nicolini"

  • "Concorsone": gli elenchi degli ammessi nella categoria C

  • Terremoto, l'Osservatorio Vesuviano: "Il più forte dalla ripartenza del bradisismo nel 2006"

Torna su
NapoliToday è in caricamento