AvvocataToday

Telecamere ai Decumani, al via la sorveglianza del Centro Storico

Sono 51, installate in luoghi che hanno avuto l'avallo della Soprintendenza. La spesa, di fondi Fas, ammonta ad 1 mln e 200mila euro

Via dei Tribunali

Sono state accese stamattina. Predisposte dalla Regione Campania, sono 51 le telecamere che sorveglieranno i Decumani, nell'ambito di un progetto – "Turismo e sicurezza – volto a garantire tranquillità soprattutto ai visitatori.

Gli impianti saranno attivi 24h e collegati a polizia, carabinieri e polizia municipale. Saranno utili ad interventi immediati come a recuperare filmati di eventuali crimini.

L'installazione è stata portata a termine ad un anno ed un mese dalla prima firma, con un investimento di 1 mln e 200mila euro di fondi Fas. Il primo contratto prevede un anno di collegamento e tre di manutenzione.

L'installazione è andata avanti per un anno col vaglio della Soprintendenza, che ha aiutato a trovare luoghi utili al posizionamento delle telecamere, ma che non deturpassero il Centro Antico.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • "Si' propeto 'na céuza" vuol dire che...

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Morto durante il viaggio di nozze, la moglie: "Non inviate più soldi"

  • Dramma in vacanza a Mykonos, muore napoletano di 22 anni

Torna su
NapoliToday è in caricamento