AvvocataToday

Telecamere ai Decumani, al via la sorveglianza del Centro Storico

Sono 51, installate in luoghi che hanno avuto l'avallo della Soprintendenza. La spesa, di fondi Fas, ammonta ad 1 mln e 200mila euro

Via dei Tribunali

Sono state accese stamattina. Predisposte dalla Regione Campania, sono 51 le telecamere che sorveglieranno i Decumani, nell'ambito di un progetto – "Turismo e sicurezza – volto a garantire tranquillità soprattutto ai visitatori.

Gli impianti saranno attivi 24h e collegati a polizia, carabinieri e polizia municipale. Saranno utili ad interventi immediati come a recuperare filmati di eventuali crimini.

L'installazione è stata portata a termine ad un anno ed un mese dalla prima firma, con un investimento di 1 mln e 200mila euro di fondi Fas. Il primo contratto prevede un anno di collegamento e tre di manutenzione.

L'installazione è andata avanti per un anno col vaglio della Soprintendenza, che ha aiutato a trovare luoghi utili al posizionamento delle telecamere, ma che non deturpassero il Centro Antico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella famiglia di Made in Sud: "Era da sempre nostra prima sostenitrice"

  • Brusco calo termico anche al Sud, arriva il freddo invernale

  • Controlli alla tiroide, cuore, polmoni, fertilità e ginecologici: dove farli gratis a Napoli

  • Nutella Biscuits introvabili? A Napoli arrivano i "Nicolini"

  • "Concorsone": gli elenchi degli ammessi nella categoria C

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 2 al 6 dicembre (giorno per giorno)

Torna su
NapoliToday è in caricamento