AvvocataToday

Stesa alle Case Nuove, 20enne gravemente ferito

Il giovane è stato raggiunto da diversi proiettili al torace mentre si trovava nella sua abitazione. Si trova in gravi condizioni al Loreto Mare. La polizia indaga

Un ragazzo di 20 anni è rimasto gravemente ferito in agguato avvenuto a Napoli. Vittima di un agguato, si chiama  Vincenzo Junior Mazio, ed è stato colpito nei pressi della sua abitazione, nella zona delle cosiddette "Case Nuove".

Secondo le prime notizie fornite dalla polizia, il giovane è stato raggiunto al torace da diversi colpi di pistola esplosi nel corso di una stesa. Pare avesse alcuni precedenti per droga.

Soccorso, è stato condotto al pronto soccorso del vicino ospedale Loreto Mare, dove i medici lo hanno sottoposto ad un delicato intervento chirurgico.

La polizia indaga sulla vicenda, allo scopo di ricostruire quanto è accaduto e le ragioni dell'agguato.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Chiaia

    Nove ore per spegnere l'incendio a Chiaia: oltre 2mila le utenze in black out

  • Cronaca

    "Alessia è scomparsa: condividete il nostro appello e aiutateci a ritrovarla"

  • Cronaca

    Spaventoso incendio a Castellammare, in fiamme azienda di cosmetici

  • Cronaca

    Omicidio Materazzo, il fratello e imputato Luca si rifiuta di rispondere

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 18 al 22 marzo (giorno per giorno)

  • Terremoto, sciame sismico di decine di scosse tra Napoli e Pozzuoli

  • Napoletano esordisce a soli 16 anni in Europa League, il papà: "Ho un messaggio per De Laurentiis"

  • Piano per il lavoro Regione Campania, on line la tabella dei profili richiesti

  • Gioca 1 euro su cinque numeri: vinto un milione di euro a Volla

  • Paura a Pomigliano, rapina a mano armata nell'ufficio postale

Torna su
NapoliToday è in caricamento