AvvocataToday

Aggredisce e rapina trans in via Brin, arrestato 26 enne

In pieno giorno, in via Brin, Armando Fiorentino ha chiesto a un transessuale il prezzo di una prestazione sessuale. Poi lo ha aggredito e minacciato con una bottiglia, gli ha sottratto la borsa ed è scappato. Poco dopo è stato arrestato dalla polizia

Ieri pomeriggio in via Brin all'altezza del parcheggio comunale di Napoli Armando Fiornentino, un ragazzo di 26 anni, ha aggredito e rapinato una transessuale.

In pieno giorno, gli ha chiesto il prezzo di una prestazione sessuale, l'ha aggredita e minacciata con una bottiglia, le ha sottratto la borsa ed è scappato ma è stato arrestato poco dopo dalla polizia. Fiorentino dovrà rispondere di rapina aggravata. La vittima ha 34 anni ed era in attesa di clienti. La borsa le è stata restituita.

L'operazione è stata condotta dagli agenti del commissariato Vasto-Arenaccia. Decisiva è stata la collaborazione della vittima che ha descritto il rapinatore aiutando così la polizia a rintracciarlo e arrestarlo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Per i bambini campani picco di influenza: la raccomandazione dei pediatri

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • La Polizia Penitenziaria a Tina Colombo: "Non prenda in giro i napoletani"

  • Boato in un appartamento, esplode bombola: ferito 30enne

Torna su
NapoliToday è in caricamento