AvvocataToday

Rapina un turista con la tecnica dello sputo: arrestato

Si tratta di uno dei due malviventi che avevano sottratto il cellulare ad un uomo nei pressi di piazza Garibaldi

Un simile espediente per portare a termine una rapina, novità non proprio piacevole, non si era mai visto. L'episodio, raccontato dal Mattino, ha avuto luogo nella zona di piazza Garibaldi. Un rapinatore gli si è avvicinato per poi sputargli addosso. La vittima – un turista, sorpresa, ha iniziato a pulirsi: l'attimo propizio perché gli venisse sfilato dalle mani lo smartphone da un secondo malvivente.

Sul posto erano però presenti gli agenti dell’Unità Operativa Tutela Emergenze Sociali e Minori della Polizia Municipale, impegnati in un pattugliamento di routine. Vista la scena, sono intervenuti immediatamente, bloccando uno dei borseggiatori mentre l'altro riusciva a dileguarsi verso Porta Nolana.

In manette è finito un 45enne algerino senza fissa dimora con numerosi precedenti penali, di cui l'ultimo per cui era stato scarcerato appena un mese fa. Processato per direttissima, è stato condannato ad un anno di reclusione.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • "Si' propeto 'na céuza" vuol dire che...

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Morto durante il viaggio di nozze, la moglie: "Non inviate più soldi"

  • Dramma in vacanza a Mykonos, muore napoletano di 22 anni

Torna su
NapoliToday è in caricamento