AvvocataToday

Stazione Centrale, rinvenuto cadavere di un 34enne

Il corpo dell'uomo, probabilmente un barbone assistito dalla Caritas, era nei pressi del binario 5. Non presentava segni di violenza esterna. Disposta l'autopsia dalla magistratura presso il Secondo Policlinico

È stato trovato morto questa mattina un uomo di 34 anni alla Stazione Centrale di Napoli.

L'uomo, probabilmente un barbone assistito dalla Caritas, era privo di vita nei pressi del binario 5. Il cadavere non presentava segni di violenza esterna.

La vittima era senza fissa dimora da tempo. Il cadavere è stato trasportato al Secondo Policlinico per l'autopsia disposta dalla magistatura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Virus dalla Cina, intervista al virologo: "Allarme ingiustificato. Fa più paura l'influenza"

  • La Polizia Penitenziaria a Tina Colombo: "Non prenda in giro i napoletani"

  • Allarme Coronavirus: i medici napoletani chiamati all'aeroporto di Fiumicino

  • Droga e bombe nascoste nel magazzino: arrestato 26enne napoletano

  • "Non voglio andare al Loreto Mare, portatemi al Cardarelli": paziente prende a testate l'autista del 118

Torna su
NapoliToday è in caricamento