AvvocataToday

Caos Circumvesuviana, oggi assemblea pubblica in stazione

Sit-in convocato dalla Rete al corso Garibaldi, porta Nolana, per la mobilità dopo la soppressione di varie corse. Completamente ferma la linea Ottaviano-Sarno

La stazione terminale al corso Garibaldi

Situazione nera per la Circumvesuviana: corse soppresse, linee ferme da giorni, pendolari esasperati. Ecco allora la Rete per il diritto al trasporto muoversi e convocare per questa mattina un'assemblea pubblica alla stazione terminale al corso Garibaldi (porta Nolana).

Come si legge in una nota: "Da una settimana ormai continua il blocco quasi totale delle corse della Circumvesuviana. Completamente ferma, ad esempio, la linea Ottaviano-Sarno. È bastato che i dipendenti rinunciassero agli straordinari, per via dei ritardi nel pagamento dei salari e per gli annunciati tagli alle corse, per mandare in tilt un'azienda che si sta auto-dismettendo da anni (trecento assunzioni a fronte di circa mille pensionamenti). Ma finora è stato solo un'assaggio".

"Dal 12 settembre - fanno sapere i promotori del sit-in - la Circumvesuviana vuole tagliare stabilmente oltre il 25% delle corse, quasi quarantamila viaggi all'anno. L'ultimo treno alle otto di sera mentre al mattino saltano già le prime corse, con danno irreparabile a tutti i pendolari che dalla provincia vanno a lavorare o studiare fuori regione. In generale sovraffollamento e disagi diventeranno la norma in un servizio che va progressivamente a cancellarsi e che invece riguarda oltre cinquantamila persone al giorno".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Per i bambini campani picco di influenza: la raccomandazione dei pediatri

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Virus dalla Cina, intervista al virologo: "Allarme ingiustificato. Fa più paura l'influenza"

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • La Polizia Penitenziaria a Tina Colombo: "Non prenda in giro i napoletani"

Torna su
NapoliToday è in caricamento