AvvocataToday

Sventato furto della banda del buco: nel mirino una gioielleria

Rumori sospetti dalla strada: gli agenti hanno così scoperto nella rete fognaria di Piazza Garibaldi un cunicolo di 3 metri di lunghezza e del diametro di 80 centimetri. I ladri erano pronti per sfondare il pavimento del negozio

Sventato nella notte l'ennesimo colpo di una "banda del buco" che aveva preso di mira una gioielleria di piazza Garibaldi. Ad avvertire i poliziotti, alcuni cittadini che hanno hanno sentito dei rumori sospetti provenire dalla strada.

È stato così scoperto un cunicolo della lunghezza di 3 metri e del diametro di 80 centimetri che, dalla rete fognaria, avrebbe consentito ai ladri di arrivare direttamente sotto il pavimento della gioielleria.

Insieme al personale addetto al servizio fognature del Comune di Napoli gli agenti hanno effettuato un'ispezione nel tunnel dove sono stati trovati numerosi attrezzi per lo scasso e una scala.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento