AvvocataToday

Guardia giurata uccisa in piazza Mercato

Una guardia giurata uccisa e l'altra ferita. Questo il bilancio di una sparatoria avvenuta questa notte in Piazza Mercato a Napoli. La vittima è un uomo di 45 anni mentre il ferito 25. Sarebbero stati aggrediti da due malviventi con il volto coperto

Una guardia giurata è stata uccisa mentre un'altra è rimasta ferita nel corso di una sparatoria avvenuta questa notte in piazza Mercato, a Napoli.

La vittima si chiamava Gaetano Montanino e aveva 45 anni. Il ferito è Fabio De Rosa, 25 anni, tuttora ricoverato all'ospedale Loreto Mare. E' stato colpito da una pallottola al torace ma le sue condizioni non sono gravi.

Secondo una prima ricostruzione i due vigilantes, impegnati in un turno di servizio in zona, sono stati affrontati da due malviventi con il volto coperto da caschi per motociclisti che avrebbero intimato loro di consegnare le armi.

Le due guardie giurate hanno reagito ed i malviventi hanno fatto più volte fuoco. Sulla vicenda indagano gli agenti della squadra mobile della questura di Napoli.

Sul posto della sparatoria, per tutta la nottata, sono stati eseguiti i rilievi della polizia scientifica per ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto.




Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel napoletano la spiaggia del sesso tra scambisti, la denuncia: "Succede di tutto"

  • Ricetta delle graffe napoletane con impasto a base di patate

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

  • Sirt, la dieta che fa perdere peso e migliora la salute

  • Maresciallo dei carabinieri si suicida in caserma: "Mi scuso con mia moglie e con l'Arma"

Torna su
NapoliToday è in caricamento