AvvocataToday

"Il nostro tempo è adesso'', i precari scendono in piazza sabato

Napoli aderisce alla manifestazione nazionale in programma il 9 aprile. I giovani chiederanno maggiori attenzioni e più diritti. Numerosi gli eventi - flash mob, gazebo e assemblee - con un concerto di chiusura a Piazza del Gesù

Sarà una grande giornata di mobilitazione nazionale quella che, sabato 9 aprile, avrà come protagonisti giovani, studenti e precari. Una protesta promossa dal Comitato 'Il nostro tempo è adesso'.

A Napoli, l'appuntamento è in piazza Mancini alle 9.30. Una lunga serie di microeventi: flash mob, assemblee, gazebo e azioni dimostrative che, qui e lì in città, hanno tentato il coinvolgimento della gente.

Occhi puntati, dunque, sulla condizione di precarietà che subiscono le nuove generazioni quando entrano nel mondo del lavoro. Ed ecco, allora, mobilitarsi i ragazzi dei call center, gli studenti delle scuole e delle università, i lavoratori del mondo dello spettacolo, i giornalisti precari, gli interinali, gli stagisti, i precari della pubblica amministrazione.

La manifestazione di sabato: il corteo partirà da piazza Mancini e raccoglierà i precari giunti dal resto della regione - l'organizzazione ha già predisposto alcuni pullman dalle altre città campane - per giungere poi a piazza del Gesù. Qui, su un palco allestito per l'occasione, si alterneranno le testimonianze dei precari di vari settori lavorativi e le musiche di alcuni gruppi emergenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Per i bambini campani picco di influenza: la raccomandazione dei pediatri

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Virus dalla Cina, intervista al virologo: "Allarme ingiustificato. Fa più paura l'influenza"

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • La Polizia Penitenziaria a Tina Colombo: "Non prenda in giro i napoletani"

Torna su
NapoliToday è in caricamento