AvvocataToday

Porta Nolana, trentenne si accascia al suolo e muore: passanti sotto choc

Inutili i soccorsi. L'uomo, del quale non sono state rese note le generalità, camminava barcollando quando poi è caduto perdendo i sensi. Inutile l'arrivo dei soccorsi

Immagine d'archivio

Tragedia, stamane, nei pressi di Porta Nolana. Un uomo di circa 30 anni, intorno alle otto e un quarto, si è accasciato al suolo davanti ad alcuni esercizi commerciali. Inutili i soccorsi: non è stato possibile rianimarlo. A dare notizia della vicenda è Il Mattino.

Come testimoniato dai negozianti della zona, che proprio in quei momenti stavano aprendo le saracinesche, il giovane stava camminando in precario equilibrio sul ciglio del marciapiede. Prima è caduto accanto ad un'auto, poi si è rialzato.

Si è accasciato infine all'esterno di un fioraio, questa volta battendo la testa al suolo. Il negoziante ha immediatamente chiamato il 118 e le forze dell'ordine. Il personale medico, giunto rapidamente sul posto, ha a lungo provato a rianimarlo ma inutilmente.

Il corpo del 30enne, persona della quale non sono state al momento rese note le generalità, è rimasto a terra coperto da un lenzuolo fino a circa le 10. Sotto choc gli esercenti della zona e le persone che hanno assistito alla scena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, grave lutto per Luisa Amatucci: si è spenta la madre

  • Lutto per l'attore Alessandro Preziosi, è morto il padre Massimo

  • Ancelotti, lo splendido post della figlia Katia: "Napoli è una mamma. Vado via piangendo"

  • Terremoto, l'Osservatorio Vesuviano: "Il più forte dalla ripartenza del bradisismo nel 2006"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 9 al 13 dicembre

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Ibra e Torreira i principali obiettivi per gennaio?

Torna su
NapoliToday è in caricamento