AvvocataToday

Agguato nella sera a Via Palermo: il primo omicidio del 2011

Giovanni Conte, la vittima, stava rientrando nella sua abitazione quando è stato raggiunto da diversi colpi di arma da fuoco. Sul posto gli uomini del locale commissariato e il pm di turno

S'indaga in queste ore sull'omicidio avvenuto nella tarda serata di ieri in città. A perdere la vita, Giovanni Conte, 42 anni, con precedenti penali.

Secondo la ricostruzione della polizia, l'uomo stava rientrando nella sua abitazione in via Palermo quando è stato raggiunto da diversi colpi di arma da fuoco. La polizia scientifica, che ha effettuato rilievi sul posto, ha trovato diversi bossoli. Conte è stato colpito alla schiena e alle gambe.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le modalità dell'omicidio, tra l'altro il primo dell'anno a Napoli, fanno concentrare le indagini su un agguato di camorra, ma al momento non si esclude alcuna ipotesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Nuovi focolai in Campania: isolata la palazzina della donna incinta e positiva

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • "Smetta di fumare e metta la mascherina": in Circum passeggero manda capotreno in ospedale

Torna su
NapoliToday è in caricamento