AvvocataToday

Agguato nella sera a Via Palermo: il primo omicidio del 2011

Giovanni Conte, la vittima, stava rientrando nella sua abitazione quando è stato raggiunto da diversi colpi di arma da fuoco. Sul posto gli uomini del locale commissariato e il pm di turno

S'indaga in queste ore sull'omicidio avvenuto nella tarda serata di ieri in città. A perdere la vita, Giovanni Conte, 42 anni, con precedenti penali.

Secondo la ricostruzione della polizia, l'uomo stava rientrando nella sua abitazione in via Palermo quando è stato raggiunto da diversi colpi di arma da fuoco. La polizia scientifica, che ha effettuato rilievi sul posto, ha trovato diversi bossoli. Conte è stato colpito alla schiena e alle gambe.

Le modalità dell'omicidio, tra l'altro il primo dell'anno a Napoli, fanno concentrare le indagini su un agguato di camorra, ma al momento non si esclude alcuna ipotesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Per i bambini campani picco di influenza: la raccomandazione dei pediatri

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Virus dalla Cina, intervista al virologo: "Allarme ingiustificato. Fa più paura l'influenza"

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • La Polizia Penitenziaria a Tina Colombo: "Non prenda in giro i napoletani"

Torna su
NapoliToday è in caricamento