AvvocataToday

Ambulanti sgomberati da via Bologna, la denuncia

L'Associazione Antirazzista Interetnica "3 febbraio" condanna la decisione di allontanare dalla strada circa 60 persone, tra italiani e immigrati. Tra loro anche il padre della sposa protagonista del recente "matrimonio antirazzista"

"Hanno sgomberato i nostri fratelli ambulanti, italiani e immigrati insieme, da via Bologna, vicino piazza Garibaldi". Così l'Associazione Antirazzista Interetnica "3 febbraio" denuncia l'operazione messa in atto stamane dalle forze dell'ordine nel mercatino. "Gli ambulanti ci hanno riferito – prosegue l'associazione – che gli agenti si sono presentati e hanno sequestrato le bancarelle, senza preavviso, e senza rilasciare verbali di sequestro".

Tra gli ambulanti sgomberati, anche il padre della ragazza che – con suo marito – aveva deciso nei giorni scorsi di invitare al proprio matrimonio numerosi immigrati in segno di accoglienza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il risultato è – prosegue l'Associazione "3 febbraio" – che circa 60 persone, italiane e immigrate, sono in strada senza i mezzi per sostenere economicamente le proprie famiglie. Nel sottolineare loro la propria vicinanza, gli attivisti sottolineano che "lo sgombero avviene dopo numerose promesse in senso contrario da parte delle istituzioni". Palazzo San Giacomo ha fatto sapere che lo sgombero è figlio di una decisione della Municipalità.

IL MATRIMONIO ANTIRAZZISTA DI NUNZIA E MARCO - VIDEO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Morte Pasquale Apicella, la vedova: "In quella macchina sono morta anche io"

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

Torna su
NapoliToday è in caricamento