AvvocataToday

Rifiuti, de Magistris fa sorgere in via Brin un sito di stoccaggio

L'annuncio del sindaco in conferenza stampa. "Nel capannone vivevano da 15 mesi 150 immigrati in condizioni ai limiti dei diritti umani". Gli immigrati trasferiti in altre strutture cittadine

Sorgerà in via Brin il nuovo sito di stoccaggio provvisorio dove saranno sistemati i rifiuti prima di essere caricati su una nave e portati all'estero. Lo ha fatto sapere il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, nel corso di una conferenza stampa tenutasi questa mattina a Palazzo San Giacomo. "Da alcuni giorni eravamo al lavoro per individuare siti di stoccaggio provvisori che ci consentissero di allocare la spazzatura, sia quella in giacenza adesso, sia successivamente l'indifferenziato". Durante queste verifiche, ha fatto sapere il sindaco, "abbiamo scoperto questo capannone in via Brin, dove vivevano, da 15 mesi, 150 immigrati in condizioni ai limiti dei diritti umani". Gli immigrati, sabato scorso, sono stati trasferiti in altre strutture cittadine in via Don Bosco, in via Leopardi, nel quartiere Fuorigrotta, e in via Verticoeli.

COSA SI LEGGE NELL'ORDINANZA - Il sindaco dispone l'impiego del complesso immobiliare di proprietà comunale di via Brin ex autoparco per lo stoccaggio provvisorio e la trasferenza dei rifiuti attualmente giacenti sul territorio cittadino, con modalità di gestione, quale il confezionamento in imballi, che consenta, nel rispetto della normativa esistente, il trasporto al sito di destinazione finale, affidandone l'uso ad Asia Napoli spa per un tempo di 180 giorni.

L'Asia Napoli spa provvederà immediatamente a tutto quanto necessario, anche in termini di allestimento e di adeguamento del sito, e in particolare così come comunicato  da Asia Napoli spa con nota n. 11350 del 15 luglio 2011, con riferimento alla parere dell'Arpac del 15 luglio 2011 trasmesso con nota n. 26875, agli interventi, che già erano stati programmati per poter rendere idonea la strutturaV

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel napoletano la spiaggia del sesso tra scambisti, la denuncia: "Succede di tutto"

  • Ricetta delle graffe napoletane con impasto a base di patate

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

  • Sirt, la dieta che fa perdere peso e migliora la salute

  • Maresciallo dei carabinieri si suicida in caserma: "Mi scuso con mia moglie e con l'Arma"

Torna su
NapoliToday è in caricamento