AvvocataToday

Stazione Centrale, turista picchiato e derubato: due arresti

In manette due giovani di 20 e 17 anni. Vittima un 27enne nordcoreano cui erano stati sottratti soldi, cellulare e effetti personali

Napoli Centrale

Una rapina ad un giovane turista avvenuta a piazza Garibaldi è finita con il ferimento di quest'uomo, un 27enne nordcoreano.

In manette per l'episodio due nordafricani di 20 e 17 anni, entrambi residenti a Sarno in provincia di Salerno.

Avevano fermato il turista all'esterno della Stazione Centrale, picchiandolo e rubandogli denaro, un telefonino e oggetti personali, e causandogli contusioni e lesioni giudicate guaribili in 15 giorni.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • "Si' propeto 'na céuza" vuol dire che...

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Morto durante il viaggio di nozze, la moglie: "Non inviate più soldi"

  • Dramma in vacanza a Mykonos, muore napoletano di 22 anni

Torna su
NapoliToday è in caricamento