AvvocataToday

Viaggiatore aggredisce con una testata un ferroviere

Il caposervizio del treno Intercity 586 in partenza per Milano alle 10.24 è stato aggredito nella stazione di Napoli Centrale da un viaggiatore che gli stava chiedendo informazioni. Il ferroviere è stato improvvisamente colpito al volto da una violenta testata

Un viaggiatore ha aggredito un dipendente di Trenitalia alla stazione Centrale provocando un ritardo a un treno in partenza.

Il caposervizio del treno Intercity 586 in partenza per Milano alle 10.24 è stato aggredito nella stazione di Napoli Centrale da un viaggiatore che stava chiedendogli informazioni prima di salire a bordo.

Mentre forniva le indicazioni sulla differenza di prezzo dovuta in caso di emissione del biglietto in treno, il ferroviere è stato improvvisamente colpito al volto da una violenta testata sferratagli dall'interlocutore.

Il dipendente di Trenitalia è stato subito soccorso dai presenti e accompagnato al vicino presidio medico di stazione e poi all'ospedale Pellegrini, dove gli sono stati riscontrati trauma facciale e contusioni multiple guaribili in 5 giorni, salvo complicazioni. L'aggressore è stato fermato dalla Polizia ferroviaria per l' identificazione e la successiva denuncia. In seguito all'accaduto è stato necessario sostituire il ferroviere ferito causando all'Intercity 586 un ritardo di circa 20 minuti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Eruzione Campi Flegrei, simulata l'evacuazione anche a Napoli

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • Un Posto al Sole, anticipazioni: pesanti le accuse per Diego

  • La migliore pizza fritta del mondo è di Melito: per celebrare il titolo pizze gratis per tutti

  • Raffica di controlli al Rione Sanità: centinaia di persone identificate

  • Vaselina: un ottimo lubrificante ma non per tutto

Torna su
NapoliToday è in caricamento