AvvocataToday

Duecento grammi di droga in casa, 23enne nei guai

Era confezionata e pronta per la vendita. Il ragazzo, di Forcella, è stato scoperto in seguito ad un blitz della polizia nel suo appartamento

Marijuana

Quasi duecento grammi di marijuana: è quanto la polizia ha sequestrato ad un 23enne di Forcella, che adesso è detenuto ai domiciliari per possesso di droga al fine dello spaccio.

La squadra mobile, nell'ambito di un servizio preventivo al commercio di stupefacenti, ha portato a termine nella giornata di ieri un blitz nell'abitazione del giovane: si trattava di una persona già conosciuta per numerosi trascorsi giudiziari per reati contro il patrimonio.

Nell’appartamento, sotto al cassetto di un mobile, c'erano 210 involucri di cellophane contenenti droga pronta per essere messa in commercio. In totale 180 grammi di marijuana, che sarebbero stati immessi da li a poco nelle piazze di spaccio della zona.

Arresto in flagranza per il ragazzo, che sarà adesso processato per direttissima.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Esplosione devasta la pizzeria Sorbillo, Gino: "Prima l'incendio, ora le bombe"

  • Cronaca

    Tradito dai preparativi per la festa del figlio: arrestato latitante

  • Cultura

    Primaturismo, per far conoscere l'offerta turistica-culturale della Municipalità I

  • Cronaca

    Trova portafogli con migliaia di sterline in strada, lo restituisce al proprietario grazie a Facebook

I più letti della settimana

  • Terremoto nella notte tra Napoli e Pozzuoli

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 14 al 18 gennaio

  • Bambino di quattro anni muore soffocato dalle costruzioni

  • Neve in arrivo in Campania: l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Bomba contro la pizzeria di Gino Sorbillo, Sorrentino: "Bisogna mobilitarsi"

  • Sabato di sangue sul lungomare, ucciso un uomo

Torna su
NapoliToday è in caricamento