AvvocataToday

Il mercatino dei cd porno: arriva la municipale e ne sequestra 50mila

Si tratta dell'area mercatale di via Santa Candida nei pressi di corso Umberto I. Gli agenti hanno requisito anche 200 borse con marchi contraffatti, abbigliamento e sigarette di contrabbando

Supporti ottici

Controlli della polizia municipale nell'area mercatale di via Santa Candida, traversa di corso Umberto I. Sono stati posti sotto sequestro circa 50mila cd - quasi tutti pornografici - nonché 200 borse con marchi contraffatti, 300 pacchetti di sigarette, 500 cover per telefonini e 150 cappellini.

Alla vista degli agenti alcuni venditori abusivi si sono dati precipitosamente alla fuga, abbandonando la merce in strada.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Eruzione Campi Flegrei, simulata l'evacuazione anche a Napoli

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • Un Posto al Sole, anticipazioni: pesanti le accuse per Diego

  • La migliore pizza fritta del mondo è di Melito: per celebrare il titolo pizze gratis per tutti

  • Raffica di controlli al Rione Sanità: centinaia di persone identificate

  • Vaselina: un ottimo lubrificante ma non per tutto

Torna su
NapoliToday è in caricamento