AvvocataToday

Nuova frontiera per gli abusivi: ecco il parcheggiatore di passeggini

L'idea in realtà pare essere molto apprezzata dai residenti del centro storico, che in cambio di due euro si liberano del peso del carrozzino

Passeggino

Arrangiarsi è, luogo comune o meno, virtù partenopea. Fin dove però può il napoletano può arrivare a spingersi nell'inventare mestieri, sorprende sempre: nella zona di Montesanto sono comparse vere e proprie aree di sosta "abusive" per passeggini.

Le mamme e i papà lasciano le carrozzine per neonati al parcheggiatore, questi sorveglia il tutto alla modica cifra di due euro: nessuna lamentela, sia chiaro, anzi gli abitanti della zona sembrano entusiasti del servizio.

Come racconta Oscar De Simone su Il Mattino, le carrozzine vengono posteggiate sotto un muro o legati ai cancelli del posto con catene. "È una comodità per chi viene qui con i figli – raccontano alcuni passanti – non sappiamo dove poterli posizionare (i passeggini, ndR) perché sono molto ingombranti, questa idea ci agevola".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Virus dalla Cina, intervista al virologo: "Allarme ingiustificato. Fa più paura l'influenza"

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • La Polizia Penitenziaria a Tina Colombo: "Non prenda in giro i napoletani"

  • Droga e bombe nascoste nel magazzino: arrestato 26enne napoletano

  • Allarme Coronavirus: i medici napoletani chiamati all'aeroporto di Fiumicino

Torna su
NapoliToday è in caricamento