AvvocataToday

Droga in pieno centro, arrestati due marocchini

Fermati dalle forze dell'ordine due marocchini, scoperti in Corso Umberto, nei pressi della seconda università, con numerose dosi di hashish. I due hanno cercato di fuggire, ma sono stati catturati

Due spacciatori marocchini sono finiti in manette per spaccio di droga. I due uomini sono stati arrestati dalle forze dell'ordine.
 
Nadir Bazin, di 45 anni e Rachid Bachgoure, 41, avevano nascosto la droga negli slip ma sono stti ugualmente scoperti. Quando si sono accorti della Polizia municipale, i due hanno cercato di fuggire ma sono stati bloccati. Addosso avevano numerose dosi di hashish.

Il fermo è avvenuto in corso Umberto, nel centro di Napoli, proprio nei pressi dell’università Federico II. 

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • Fusaro: riapre il frutteto borbonico. Toccherà quindi alla pista ciclabile

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Bimba napoletana autistica interrompe il Papa, Francesco: "Dio parla attraverso di lei"

Torna su
NapoliToday è in caricamento