AvvocataToday

Borseggia una coppia di turisti giapponesi: algerino in manette

L'episodio è avvenuto ieri in corso Umberto intorno alle 14. Testimone oculare del furto un agente di polizia libero dal servizio, che ha immediatamente bloccato uno dei due malviventi

Turisti

È stato arrestato da un agente di polizia libero dal servizio: un algerino, 42 anni, nel pomeriggio di ieri aveva borseggiato due turisti giapponesi.

L'episodio è avvenuto in corso Umberto intorno alle 14. L'agente aveva notato la coppia di turisti giapponesi seguita da vicino da due persone in atteggiamento sospetto, poi salite con loro su di un autobus.

L'agente, insospettito, ha a quel punto seguito il gruppo di persone. Durante il tragitto del bus, mentre uno dei due ladri creava un diversivo, l'altro si è avvicinato al giapponese sottraendogli il portafogli che aveva nella tasca del giubbino.

Il poliziotto è subito intervenuto bloccando il borseggiatore, mentre il complice, approfittando del momento di confusione, è sceso dal mezzo pubblico e scappato. L'algerino è stato condotto in Questura, mentre il portafogli – contenente 25 euro e carte di credito – è stato restituito alla vittima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nel calcio a 5 napoletano, si è spento l'ex portiere della Nazionale Antonio Capuozzo

  • Madre e figlia dormono in auto, l'appello: "Non hanno più soldi. Sono da mesi in queste condizioni"

  • Scontro treni Metro Linea 1, feriti trasportati in ospedale

  • Lutto a Pianura: si è spento il poliziotto Gaetano Senarcia

  • Le imprese cercano 31mila dipendenti in provincia di Napoli, ma non riescono a trovarli

  • Lutto nel mondo alberghiero, si è spenta Emma Naldi

Torna su
NapoliToday è in caricamento