AvvocataToday

Scippa una donna alla stazione della Circum, viene bloccato dal personale

Il ladro, un 26enne di Poggiomarino, è stato successivamente arrestato dalla polizia. Ad incastrarlo anche le telecamere del sistema di videosorveglianza

Scippo

Si era seduta su di una panca lungo una banchina della stazione Circum di via Galileo Ferraris. La donna, 34 anni, stringeva in braccio il figlio di due anni quando, alzatasi per l'arrivo del treno, è stata derubata della sua borsa. Il ladro, inutilmente inseguito dalla donna, sarebbe stato arrestato poco dopo.

Si tratta di un giovane di 26 anni, di Poggiomarino. A bloccarlo il personale della stazione, mentre tentava di oltrepassare i tornelli dell'uscita.

La polizia è immediatamente sopraggiunta, scoprendo che il 26enne aveva con sé 40 euro, 10 dollari, ed il cellulare appartenente alla donna. Facendo il percorso a ritroso del malvivente, gli agenti hanno anche recuperato la borsa ed il portafoglio.

Gli oggetti sono stati tutti restituiti alla vittima. Dalla visione dei filmati del sistema di videosorveglianza i poliziotti hanno ricostruito la vicenda: il 26enne è stato arrestato perché ritenuto responsabile del reato di furto aggravato e condotto in Questura. Verrà giudicato per direttissima.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • "Si' propeto 'na céuza" vuol dire che...

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Morto durante il viaggio di nozze, la moglie: "Non inviate più soldi"

  • Dramma in vacanza a Mykonos, muore napoletano di 22 anni

Torna su
NapoliToday è in caricamento