AvvocataToday

Scippa 300 euro ad un crocierista spagnolo: inseguito e arrestato

Agenti di polizia l'avevano notato mentre seguiva un gruppo di turisti lungo via Colombo. Dopo il furto, si sono messi al suo inseguimento per poi arrestarlo su corso Umberto

Crocieristi a Napoli

Nella mattinata di ieri la polizia ha messo in manette un uomo di 56 anni, pluripregiudicato, residente a Pianura. È ritenuto responsabile di aver rubato 300 euro dal marsupio di un turista spagnolo.

L'episodio è avvenuto su via Cristoforo Colombo, all’altezza di piazza dei Francesi. Lì gli agenti hanno notato l'uomo seguire un gruppo di turisti in sella al suo scooter, per poi iniziare un'accesa discussione con loro. Ad un tratto, ha scippato delle banconote dal marsupio di un uomo e si è dato alla fuga.

Prima i poliziotti hanno chiesto conferma alla vittima di quanto pensavano era appena successo, poi si sono messi all'inseguimento del malvivente. Lo hanno raggiunto e bloccato su corso Umberto. Perquisito, aveva con sé ancora le banconote che il crocierista spagnolo aveva spiegato alla polizia gli erano state sottratte. È stato quindi arrestato e condotto nel carcere di Poggioreale.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • "Si' propeto 'na céuza" vuol dire che...

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Morto durante il viaggio di nozze, la moglie: "Non inviate più soldi"

  • Dramma in vacanza a Mykonos, muore napoletano di 22 anni

Torna su
NapoliToday è in caricamento