AvvocataToday

Evade dai domiciliari per spacciare, 19enne in manette

Il ragazzo, del Gambia, è evaso da casa sua per portare a termine una compravendita. Vistosi scoperto ha inutilmente provato la fuga

Marijuana

Arrestato e sottoposto ai domiciliari per spaccio, un 19enne del Gambia ieri è stato seguito da agenti di polizia fino a piazza Nicola Amore, dove il giovane – hanno poi scoperto le forze dell'ordine – aveva appuntamento con qualcuno per vendergli della droga, un'attività che non aveva evidentemente sospeso nonostante l'arresto.

Gli agenti hanno assistito alla compravendita: il ragazzo si è chinato verso un'auto, ha preso una busta in cellophane nascosta dietro una ruota, e l'ha ceduta all'avventore. Questo però si è accorto dei poliziotti ed è scappato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo stesso spacciatore ha provato a fuggire, prima spintonando gli agenti, poi correndo verso via Maddalena, dov'è infine stato bloccato. Recuperate dieci dosi di marijuana, che nella fuga il 19enne aveva gettato via. Ne aveva altre sei negli slip e 200 grammi erano nascoste sotto l'auto.
Il ragazzo è stato arrestato e condotta al carcere di Poggioreale. Per lui ora le accuse sono di evasione, detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, resistenza a pubblico ufficiale, nonché porto di armi ed oggetti atti all’offesa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Magistris: "Se i contagi fossero stati concentrati al Sud ci avrebbero murati vivi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • Forti temporali in arrivo, la Protezione Civile dirama l'allerta meteo

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

Torna su
NapoliToday è in caricamento