AvvocataToday

Auto Gpl in fiamme su corso Umberto: poliziotti mettono in salvo due donne

Notato il rogo, i poliziotti hanno portato via le occupanti dalla vettura. Sono poi riusciti, con l'aiuto di un'altra pattuglia, a spegnere l'incendio

La vettura dopo il rogo

Erano le 9 di stamane quando degli agenti di polizia hanno notato su corso Umberto un'auto, con a bordo due donne, che stava andando a fuoco.

I poliziotti hanno immediatamente fatto scendere le due donne mettendole al riparo: la vettura, provvista di impianto a Gpl, sarebbe potuta scoppiare.

Dopo aver provato da soli a spegnere le fiamme, l'arrivo di un altra pattuglia – e grazie all'uso di alcuni estintori di maggiore portata consegnati da negozi della zona – ha finalmente posto fine al rogo.

Le due donne, anche se scosse, non hanno avuto bisogno di cure mediche. I due agenti intervenuti sono stati refertati per intossicazione da fumo, con prognosi tra i 5 ed i 7 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, grave lutto per Luisa Amatucci: si è spenta la madre

  • Lutto per l'attore Alessandro Preziosi, è morto il padre Massimo

  • Ancelotti, lo splendido post della figlia Katia: "Napoli è una mamma. Vado via piangendo"

  • Ancelotti rompe il silenzio, il messaggio sui social dopo l'esonero

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Ibra e Torreira i principali obiettivi per gennaio?

  • Napoli, Gattuso vivrà a Posillipo nella casa che fu di Lavezzi

Torna su
NapoliToday è in caricamento