AvvocataToday

Banda del buco pronta a colpire: la scoperta dei sommozzatori

Va avanti il progetto di prevenzione Aracne: la squadra dell'Ufficio Prevenzione Generale ha scoperto fori nelle fognature del corso Umberto e di via Santa Caterina a Chiaia

Ispezioni nelle fognature

La banda del buco prima o poi avrebbe colpito proprio lì, su corso Umberto ed in via Santa Caterina a Chiaia: dove cioè, nel sottosuolo, la polizia ha oggi trovato dei fori nelle fognature.

A scoprirli, gli agenti della Squadra Sommozzatori dell'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Napoli, nel corso di ispezioni inerenti al progetto "Aracne".

Nel dettaglio, in via Santa Caterina a Chiaia i sommozzatori hanno rinvenuto tre buchi che servivano per collegare due condotti della fogna principale, altrimenti non comunicanti tra loro: sarebbero serviti a dei ladri per avere una eventuale via di fuga.

Un altro foro del diametro di 70 centimetri è invece stato scoperto al corso Umberto, all'angolo con via Sant'Arcangelo a Baiano, proprio nelle vicinanze di una banca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella famiglia di Made in Sud: "Era da sempre nostra prima sostenitrice"

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Nutella Biscuits introvabili? A Napoli arrivano i "Nicolini"

  • "Concorsone": gli elenchi degli ammessi nella categoria C

  • Terremoto, l'Osservatorio Vesuviano: "Il più forte dalla ripartenza del bradisismo nel 2006"

Torna su
NapoliToday è in caricamento