AvvocataToday

Banda del buco pronta a colpire: la scoperta dei sommozzatori

Va avanti il progetto di prevenzione Aracne: la squadra dell'Ufficio Prevenzione Generale ha scoperto fori nelle fognature del corso Umberto e di via Santa Caterina a Chiaia

Ispezioni nelle fognature

La banda del buco prima o poi avrebbe colpito proprio lì, su corso Umberto ed in via Santa Caterina a Chiaia: dove cioè, nel sottosuolo, la polizia ha oggi trovato dei fori nelle fognature.

A scoprirli, gli agenti della Squadra Sommozzatori dell'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Napoli, nel corso di ispezioni inerenti al progetto "Aracne".

Nel dettaglio, in via Santa Caterina a Chiaia i sommozzatori hanno rinvenuto tre buchi che servivano per collegare due condotti della fogna principale, altrimenti non comunicanti tra loro: sarebbero serviti a dei ladri per avere una eventuale via di fuga.

Un altro foro del diametro di 70 centimetri è invece stato scoperto al corso Umberto, all'angolo con via Sant'Arcangelo a Baiano, proprio nelle vicinanze di una banca.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • "Si' propeto 'na céuza" vuol dire che...

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Morto durante il viaggio di nozze, la moglie: "Non inviate più soldi"

  • Dramma in vacanza a Mykonos, muore napoletano di 22 anni

Torna su
NapoliToday è in caricamento