AvvocataToday

Macabra scoperta in via Marina: cadavere nei pressi delle torri aragonesi

A trovare il corpo, probabilmente di un tossicodipendente, sono stati degli uomini dell'autorità portuale. Indagini in corso per accertare le cause del decesso

Torri aragonesi

Choc in via Marina. Come riportato dal Mattino, il cadavere di un uomo è stato rinvenuto a pochi passi dalle torri aragonesi. Si tratta con molte probabilità di un tossicodipendente.

A trovare il corpo sono stati i dipendenti dell'autorità portuale, che lo hanno notato all'alba di oggi. Si trovava in un'area alle spalle della zona dei lavori in corso sulla strada, da tempo affollata di senzatetto.

Sul posto si sono recati agenti di polizia, uomini dei vigili del fuoco e 118, all'opera per stabilire le cause del decesso.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • Fusaro: riapre il frutteto borbonico. Toccherà quindi alla pista ciclabile

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Bimba napoletana autistica interrompe il Papa, Francesco: "Dio parla attraverso di lei"

Torna su
NapoliToday è in caricamento