AvvocataToday

Imprenditore tenta il suicidio in questura: poliziotti gli salvano la vita

Inizialmente negli uffici di via Medina per sporgere una denuncia, voleva lanciarsi da una finestra del quarto piano. A monte, sembra, problemi economici

Questura

Paura oggi nei pressi della questura di Napoli, dove un imprenditore aveva minacciato di lanciarsi nel vuoto. Soltanto grazie all'opera di persuasione di agenti di polizia si è convinto poi a rinunciare al gesto estremo.

L'episodio è avvenuto stamane. L'uomo si era recato negli uffici di via Medina con l'intenzione - secondo il suo racconto - di sporgere una denuncia.

Al quarto piano dell'edificio però è salito su di una finestra ed ha cominciato a minacciare di togliersi la vita. Subito sono intervenuti dei poliziotti, che dopo un po' lo hanno convinto a desistere.

Secondo quanto si è appreso, a monte della disperazione dell'uomo cattive condizioni economiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, grave lutto per Luisa Amatucci: si è spenta la madre

  • Lutto per l'attore Alessandro Preziosi, è morto il padre Massimo

  • Ancelotti, lo splendido post della figlia Katia: "Napoli è una mamma. Vado via piangendo"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 9 al 13 dicembre

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Ibra e Torreira i principali obiettivi per gennaio?

  • Ancelotti rompe il silenzio, il messaggio sui social dopo l'esonero

Torna su
NapoliToday è in caricamento