Avvocata Today

"Volevano il mio cellulare": 21enne ferito con una bottiglia rotta

L'aggressione, ai danni di un ragazzo di origini nigeriane ma residente a Terzigno, è avvenuta la scorsa notte in via Vespucci. Per lui 30 giorni di prognosi

Tremenda aggressione, la notte scorsa, in città. Un 21enne, di origini nigeriane ma residente a Terzigno, si è presentato al Loreto Mare con delle ferite gravi all'avambraccio sinistro.

Il ragazzo ha riferito che intorno alle due, mentre era su via Vespucci, è stato aggredito da due persone. I due presunti rapinatori gli avrebbero portato via il cellulare e poi colpito con una bottiglia rotta.

La prognosi per il 21enne è di 30 giorni. Indagano gli agenti del commissariato di polizia Vicaria Mercato, intervenuti dopo la denuncia. Un episodio sotto alcuni aspetti simile si è verificato anche ad Ischia.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Notizie SSC Napoli

      Playoff di Champions League, Napoli-Nizza=2-0

    • Cronaca

      I funerali di Alessia Piatti, la diciottenne annegata a Ischia. Il fratello: "Mi sarai sempre vicina" (VIDEO)

    • Cronaca

      Paura in montagna, scompaiono tre bambini: ritrovati dopo un'ora di ricerche

    • Cronaca

      Morte Lara, la 13enne non doveva entrare nella grotta: non aveva il brevetto da sub

    I più letti della settimana

        Torna su
        NapoliToday è in caricamento