AvvocataToday

Porto di Napoli, sequestrati 9100 pezzi contraffatti

Intercettati al Porto di Napoli tre contenitori carichi di merce varia proveniente dalla Cina e destinata ad imprese nazionali che avrebbero provveduto alla successiva commercializzazione sul mercato nazionale

Le fiamme gialle del Comando II Gruppo ed il Servizio di Vigilanza Antifrode dell’Ufficio delle Dogane di Napoli 1, a intercettare tre contenitori carichi di merce varia proveniente dalla Cina e destinata ad imprese nazionali che avrebbero provveduto alla successiva  commercializzazione sul mercato nazionale.

All’interno dei contenitori gli investigatori hanno rinvenuto, complessivamente, 91.952 pezzi costituiti da: scatole di cartone per pacchi regalo, web-cam per p.c., portamonete e giocattoli raffiguranti il personaggio “snoopy”, tutta merce abilmente contraffatta, nonché puntatori laser, pennelli cosmetici ed unghie finte prive dei requisiti di sicurezza e pericolosi per la salute.  

Denunciati all’A.G. i rappresentanti delle tre società importatrici, mentre il valore della merce sequestrata ammonta a euro 110.000.


In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nel calcio a 5 napoletano, si è spento l'ex portiere della Nazionale Antonio Capuozzo

  • Madre e figlia dormono in auto, l'appello: "Non hanno più soldi. Sono da mesi in queste condizioni"

  • Scontro treni Metro Linea 1, feriti trasportati in ospedale

  • Lutto a Pianura: si è spento il poliziotto Gaetano Senarcia

  • Lutto nel mondo alberghiero, si è spenta Emma Naldi

  • Le imprese cercano 31mila dipendenti in provincia di Napoli, ma non riescono a trovarli

Torna su
NapoliToday è in caricamento