AvvocataToday

Porto di Napoli, sequestrati 9100 pezzi contraffatti

Intercettati al Porto di Napoli tre contenitori carichi di merce varia proveniente dalla Cina e destinata ad imprese nazionali che avrebbero provveduto alla successiva commercializzazione sul mercato nazionale

Le fiamme gialle del Comando II Gruppo ed il Servizio di Vigilanza Antifrode dell’Ufficio delle Dogane di Napoli 1, a intercettare tre contenitori carichi di merce varia proveniente dalla Cina e destinata ad imprese nazionali che avrebbero provveduto alla successiva  commercializzazione sul mercato nazionale.

All’interno dei contenitori gli investigatori hanno rinvenuto, complessivamente, 91.952 pezzi costituiti da: scatole di cartone per pacchi regalo, web-cam per p.c., portamonete e giocattoli raffiguranti il personaggio “snoopy”, tutta merce abilmente contraffatta, nonché puntatori laser, pennelli cosmetici ed unghie finte prive dei requisiti di sicurezza e pericolosi per la salute.  

Denunciati all’A.G. i rappresentanti delle tre società importatrici, mentre il valore della merce sequestrata ammonta a euro 110.000.


Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • Fusaro: riapre il frutteto borbonico. Toccherà quindi alla pista ciclabile

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Bimba napoletana autistica interrompe il Papa, Francesco: "Dio parla attraverso di lei"

Torna su
NapoliToday è in caricamento