AvvocataToday

Flash mob in Piazza del Gesù contro la camorra

Flash mob a Napoli: alcune decine di giovani, al termine della cerimonia per la solennità della Immacolata, si sono stesi a terra in piazza del Gesù, come colpiti a morte, per urlare il loro no alla camorra. Di seguito il video

Ieri, alcune decine di giovani hanno manifestato con un flash mob in Piazza del Gesù contro la camorra. Al termine della cerimonia per la solennità della Immacolata, si sono stesi a terra, come colpiti a morte, per urlare il loro no alla criminalità organizzata.
Intanto, altri giovani, mentre il cardinale Crescenzio Sepe leggeva il messaggio alla città, hanno esposto dalle finestre del liceo 'Genovesi' due striscioni per chiedere lavoro e contro la precarietà.

Ecco il video, tratto da youreporter.it




Il 28 novembre si è tenuto un altro flash mob contro la privatizzazione dell'acqua: guarda le foto
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al Castello delle Cerimonie in tv? Arriva il chiarimento

  • Lutto nel cuore di Napoli, muore a 30 anni l'attore O' gemello

  • Temporali d'agosto in arrivo a Napoli: temperature giù di 10 gradi

  • Ritrovata dopo 24 ore di ricerche, Claudia è in coma farmacologico

  • Carabiniere aggredito, quattro arresti: fermato anche l'uomo che gli ha rubato il borsello mentre era a terra

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 3 al 7 agosto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento